strategie

Il Corri&salsiccia è una corsa goliardica ma è bene ricordare che si tratta anche di una COMPETIZIONE per diventare RE MAIALE, quindi se siete interessati a scalare la classifica vi conviene seguire qualche strategia che tenga conto non solo della velocità nella corsa ma anche del tipo e quantità di alimenti da sgranare.

Di seguito vogliamo darvi qualche buon consiglio che vi permetterà di restare nella parte alta della classifica.

La questione è semplice: più mangi e più bonus accumuli quindi se sei rapido a mangiare potresti addirittura andare a tempo negativo come ha fatto l'attuale RE MAIALE che ha impiegato -12 min e 54 sec. (è arrivato quando ancora qualcuno si stava iscrivendo ^____^)

E' importante precisare che dal 2016 non esisterà più la possibilità di accorciare il percorso competitivo di 2,4 km quindi la traccia sgrufata dovrà essere percorsa da tutti e non ci sarà più la possibilità godere del bonus di 40 minuti usato fino al 2015!!! A questo punto quindi sarà ben più difficile raggiungere un tempo negativo ma siamo sicuri che qualcuno potrebbe ancora riuscirci ^_____^

Parliamo quindi della traccia completa: 16 Km e 700 Mt D+. Son tanti ma un "corridore medio" impiega circa 3 ore per completare il giro. Usufruendo dei bonus base (in tutto 4 salsicce, un piatto di Fagioli, una birra Menabrea) si risparmiano 60 minuti.

Già così si fa fuori più del 50% della concorrenza al titolo di RE MAIALE e almeno l'80% delle sfidanti al titolo di REGINA MAIALA (che premio ambito ^_^). A questo punto come fare a raccogliere un bonus maggiore?

Come sapete al ritiro del Pettorale potrete acquistare dei tagliandini aggiuntivi (2 euro cad'uno) che vi daranno diritto a richiedere per ogni tagliando uno dei seguenti alimenti

una porzione formata da due salsicce (al primo o al terzo ristoro)
una porzione di fagioli (al secondo ristoro)
una birra Menabrea (all'arrivo)

ALLENATE LE FAUCI!!!